La vita in “rosa” di Edgar Degas

Edgar Degas, malinconico artista, mostrò per tutta la sua vita un carattere difficile: fu irrequieto, irascibile e insicuro. Provò tutti i “volti” della solitudine: «Solo per carattere; solo per la distinzione e la particolarità della sua natura; solo per l’orgoglio del suo rigore morale, per l’inflessibilità dei suoi princìpi e dei suoi giudizi; solo per … Leggi tutto La vita in “rosa” di Edgar Degas

Berthe Morisot: la sognatrice dell’Impressionismo raccontata da Mallarmé

La prima retrospettiva dedicata a Berthe Morisot, con 394 opere tra tele e disegni, è stata organizzata nel marzo 1896 dal gallerista Paul Durand-Ruel assieme al gruppo degli Impressionisti. Questa mostra è stata arricchita da un catalogo la cui commovente prefazione, scritta da Stephané Mallarmé, traccia con il suo stile inconfondibile il ritratto della Morisot. Era passato … Leggi tutto Berthe Morisot: la sognatrice dell’Impressionismo raccontata da Mallarmé

Picasso e l’esperienza cubista

Il Cubismo, considerato il movimento artistico d’Avanguardia per eccellenza del XX secolo, incominciò a prendere forma nel 1907. Il gruppo formato da Pablo Picasso, Georges Braque, Juan Gris e Fernand Léger espose per la prima volta all’inizio del 1911 nella sala 41 del Salon des Indépendants, suscitando vivaci reazioni. Il termine “cubismo”, secondo la testimonianza del … Leggi tutto Picasso e l’esperienza cubista

Riflessione di Federico Zandomeneghi

Il dipinto Riflessione di Federico Zandomeneghi o Zandò, come veniva chiamato affettuosamente dagli artisti francesi, è stato commissionato intorno al 1895 dal gallerista parigino Paul Durand- Ruel, più noto come “il mercante che scoprì gli impressionisti”. Il rapporto con il pittore veneziano, trasferitosi a Parigi nel 1874, si era fin da subito dimostrato creativo e … Leggi tutto Riflessione di Federico Zandomeneghi