Frida Kahlo e i primi anni Trenta negli Stati Uniti d’America

Nel 1929 Diego Rivera, “colpevole” di aver accettato di dipingere un murale nel Palacio Nacional di Città del Messico, venne espulso dal Partito Comunista. Secondo il racconto di Baltasar Domundo, fu lo stesso Rivera a presiedere la sua esclusione dal Partito: Diego arrivò, si sedette, tirò fuori una grossa pistola e la mise sul tavolo. … Leggi tutto Frida Kahlo e i primi anni Trenta negli Stati Uniti d’America

Renato Guttuso e il realismo sociale

Già nei primi lavori, realizzati tra il 1935 e il 1940, Guttuso inizia ad elaborare una precisa scelta stilistica. Sono gli anni in cui in Italia si sviluppa una nuova concezione dell’arte e della poesia: di fronte alle drammatiche esperienze della guerra l’Ermetismo rappresenta una concezione passiva di vivere l’esperienza artistica e poetica. L’opera di Guttuso … Leggi tutto Renato Guttuso e il realismo sociale